Masonite

La masonite, chiamata anche faesite, è un materiale composto da fibra di legno pressato, normalmente senza aggiunta di sostanze incollanti. La produzione di questo materiale è molto simile alla produzione della carta: il legno viene sfibrato e ridotto in poltiglia, miscelato principalmente con acqua ed eventuali sostanze collanti. Questo impasto, tramite un macchinario viene tagliato, posato su delle lamiere di acciaio con sopra una finissima rete di inox, schiacciato e cotto in una pressa. La pressa ha una temperatura variabile in base allo spessore dell'impasto e una pressione di circa 300 bar. Dopo alcuni minuti di cottura dell'impasto la masonite è pronta e viene tagliata nella misura desiderata. Viene solitamente prodotta in pannelli di spessore variabile da 1,5 a massimo 12 millimetri e impiegata come parete posteriore economica di mobili e cassetti in sostituzione del compensato o del legno comune.

<- INDIETRO